martedì 18 aprile 2017

Il Campanile della Martorana

ARCHITETTURA ARABO-NORMANNA


La chiesa di
Santa Maria dell’Ammiraglio
o
La Martorana
Palermo


Il campanile

L’interno del campanile è diviso in due parti:

  • la parte inferiore, corrispondente al piano terra, è separata dagli ordini superiori da una volta a crociera che sostiene il secondo ordine;
  • il terzo ordine ha un solaio di legno sostenuto da semplici travi, mentre il quarto è privo di solaio;
  • l’ultimo piano del campanile manca.

Il campanile è costituito da una struttura a muri portanti, le pareti sono aperte all’esterno mediante vani e lo spessore dei muri decresce con l’altezza.
Il campanile è diviso in quattro piani e ognuno ha un proprio carattere architettonico.

Il piano terra è alto 7,75 m ed è sormontato da un fregio. Ogni lato del piano terra è traforato da un’apertura ogivale.

Il secondo piano è alto 5,60 m, la sua forma cubica compatta presenta su ciascuno dei tre lati una finestra bifora con una colonnina centrale all’interno di una cornice elaborata, con bugne a cuscino, con intarsi di pietra policroma e modanatura.
Le cornici sono segnate da incavi circolari che in origine forse contenevano dischi di pietra colorata.

Il terzo piano è alto 5,50 m, la pianta è quadrata e gli angoli esterni sono tronchi e sostituiti da torrette cilindriche.
La parte inferiore di ogni torretta è come “dissolta” e la superficie di muratura era decorata da motivi ornamentali.
In questo piano vi è l’aggiunta di due colonnine laterali, da cui nascono le arcate di conci bugnati a cuscino.
È sormontato inoltre da un fregio costituito da una cornice a mensola formata da archetti ciechi.

Il quarto piano è alto 3,45 m.
In origine però doveva essere più alto, prima del terremoto.
Questa riduzione portò alla rimozione del coronamento intaccando anche la parte superiore.
Il quarto piano ripete lo schema del terzo piano con due sole differenze:

  • i conci bugnati si alternano ai conci piatti;
  • le torrette d’angolo in origine erano aperte verso l’esterno.


 Architettura Arabo-Normanna
 
Link:



Filippo Puglia 


Filippo Puglia
Sono nato a San Giorgio di Gioiosa Marea in provincia di Messina; un piccolo borgo situato sulla costa tirrenica della Sicilia nord-orientale, di fronte all’arcipelago delle isole Eolie.
Mi occupo di design e scenografia e sono un appassionato e studioso di arte, architettura, letteratura e teatro.






Aiutatemi nella ricerca
con una donazione libera.
Grazie




 
Consulente Forever 
Incaricato indipendente FLP
ID:
Puoi vedere i nostri prodotti e acquistarli direttamente
cliccando sul seguente link:
Filippo Puglia
info contatto
infoforeverfp@gmail.com

Nessun commento:

Posta un commento

Cari amici lasciate un vostro commento, affinché possa crescere e confrontarmi con voi. Grazie